ItaliaSandro Bassetti, Castello Monaldeschi della Cervara, 05014 Monte Rubiaglio (TR), Italia. bassetti@libero.it Comunità Europea

Google

  Opere in varo

 

Forze Armate italiane in Cina,

55 a.C. - 1945

 

 

Comunemente quando si affronta il tema dei rapporti tra Italia e Cina, nell'immaginario collettivo si affaccia un nome: Marco Polo e nulla più. Nella realtà storica, invece, la Cina, questo immenso Paese così lontano dallo Stivale, ha rapporti con l'Italia, senza soluzione di continuità, dagli albori della Storia fino ad oggi. I primi documenti che testimoniano con certezza la presenza italiana in Cina si riferiscono all'Imperatore Marco Aurelio, ovvero all'anno 166, ma i contatti, sulla base di ritrovamenti archeologici e di passi interpretabili su documenti romani, fanno risalire i primi rapporti tra i due Paesi rispettivamente al 29 a.C. ed al 31 a.C.. Da queste date frotte di Italiani raggiungono la Cina portati lì dalla Religione, dal Commercio, dall'Avventura, dalla Guerra. Scopo di questo scritto è quello di riassumere la dimenticata storia della Colonia italiana in Cina nel mezzo secolo della sua durata, ovvero dal 1900 al 1947, gli avvenimenti che hanno portato al raggiungimento di questo obiettivo, la vita della Colonia, i fatti accaduti dopo la sua estinzione. Il tutto lungo un excursus dal 138 a.C. al 2002.

Formato bozza: 14 x 20,5 cm.
Carattere: Garamond corpo 11.
Pagine: 256.
Illustrazioni: ancora da selezionare nella collezione dell'Autore.

 


 
 

 
 

Orvieto crimini di guerra

1943 – 1950

 
 

Anche se per il tribunale militare alleato in Orvieto è stato commesso un solo crimine contro un prigioniero britannico e per il Comune solo sette contro i cosiddetti "sette martiri", di crimini di guerra compiuti da tutti contro tutti, in Orvieto e nell'Orvietano o a danno di orvietani ne sono compiuti diverse decine. Questo libro cerca di unire tutte le tracce documentali rintracciate in vari archivi e pubblicazioni. Storie che si vorrebbero dimenticare e perciò si tacciono.

Formato bozza: 14 x 20,5 cm.
Carattere: Garamond corpo 11.
Pagine: 328.
Illustrazioni: 72.